Expo – where to eat
Serendib, l’indiano
che piace alla Michelin

Aperto dal 1993, il locale è segnalato da vent’anni dalla Guida Michelin tra i Bib Gourmand, i migliori ristoranti sotto i 30 euro della città. Ottimo menu degustazione di 23 euro, con porzioni abbondanti e cibo leggero.
Since 1994 “Serendib” has been recommended by Michelin guides as one of the best restaurant in Milan where you can eat for less then 30 euros. The tasting menu offers large and light portions for only 23 euros.

* Il locale – Location
Impeccable service, polite staff and excellent dishes all contribute to the success of this restaurant, which also boasts a delightful atmosphere. The restaurant opened in 1993 and since 1994 it has been recommended by Michelin guides as one of the best restaurant in Milan where you can eat for less then 30 euros. “Serendib” sits around 130 people, but it is a good idea to reserve a table. Customers celebrating their birthdays eat for free, provided they are accompanied by a minimum of three friends.

Il ristorante ha un’atmosfera accogliente, il personale è gentile e il servizio impeccabile. Aperto dal 1993, il locale è segnalato da vent’anni dalla Guida Michelin tra i Bib Gourmand, i migliori ristoranti sotto i 30 euro della città. L’arredamento in legno scuro e colori caldi rende l’atmosfera calda e rilassata. Luci soffuso e tavoli ben distanziati tra loro. Il locale ha 130 coperti ma è consigliata la prenotazione. Se è il vostro compleanno, cena offerta (bevande escluse) a patto che andate a mangiare con un minimo di tre paganti.

* I piatti – Menu

We recommend the tasting menu, but if you prefer the menu à la carte you should be prepared for large portion. The menu includes several starters, such as the traditional “papadam” (thin, crisp disc-shaped typically based on lentils fried), “masvadé” (fried meatballs) or the vegetarian version, “elouvadé”. Our picks are “uruannasi” (pork with pineapple and pepper) and “isso” (basmati rice with prawns and coconut milk). The “roti” (Indian flat bread made of stoneground wholemeal flour) is a must order. All dishes can be made extra spicy upon request. Italian wines, Indian beers and herbal tea are served. Overall, very light and tasty Indian cuisine.

“Serendib” offre un’ampia gamma di piatti indiani e cingalesi, i secondi decisamente più difficili da reperire a Milano. Consigliamo il menù degustazione. Se invece preferite ordinare alla carta, considerate che le porzioni sono abbondanti. Tra gli antipasti, dopo le canoniche papadam (patatine di farina di lenticchie) non dimenticate di assaggiare le masvadé (polpette di carne e legumi in pastella e fritte) o la versione vegetaria elouvadé. Tra i piatti principali, consigliamo l’uruannasi (bocconcini di maiale con ananas in salsa agrodolce al pepe) ma anche l’isso (gamberi in salsa di latte di cocco speziato su letto di riso basmati). Da provare il roti nelle sue varie versioni. Come in molti ristoranti indiani fuori dall’India, i piatti non sono molto speziati. Per i palati più abituati alla cucina orientale, si consiglia quindi di chiedere un’aggiunta di spezie e aromi. Vini italiani, birra indiana e te speziati. Cucina molto digeribile.

* Come arrivare – How to get there
From Expo you should take the Red line (M1). At Cadorna station change for the Green line (M2) to Moscova station. The restaurant is four minutes walking from this stop.

Prendete la metropolitana linea M1 e scendete alla fermata Cadorna. Cambiate linea e prendere la M2 in direzione Cologno/Gessate e scendete alle fermata Moscova. Il ristorante è a quattro minuti a piedi dalla fermata della metropolitana.