Gli echi dei disordini che hanno sconvolto il centro di Milano sono arrivati anche all’Expo. “E’ vergognoso. Doveva essere una festa, peccato sia stata rovinata in questo modo”, commenta un ragazzo uscendo da Palazzo Italia. Molti i visitatori che ancora non ha avuto modo di ricevere notizie. “Non sapevo nulla, mi spiace. Qui si è vissuta un’atmosfera decisamente differente“. “Non è questo il modo di protestare”, aggiunge un altro ragazzo  di Alessandro Madron