Il commissario unico di Expo 2015, Giuseppe Sala, ha fatto il punto sullo stato di avanzamento del cantiere Expo e assicura che “sarà completamente visitabile“. Qualche problema potrebbe esserci, invece, per il padiglione Nepal. Molti degli operai sono, infatti, rientrati in Patria per assistere le famiglie colpite dal terremoto. Sala, però, ha rassicurato: “E’ arrivato un carico di muratori bresciani e bergamaschi” che hanno iniziato a lavorare all’ultimazione del padiglione, che sarà anche al centro di un’iniziativa di solidarietà alle vittime del sisma  di Alessandro Madron