Quando noi facevamo il Rinascimento, molti in Africa raccoglievano ancora noci di cocco. Oggi siamo nel 2015 e molti di loro ancora raccolgono noci di cocco”. Sono le parole pronunciate dall’europarlamentare della Lega Nord, Gianluca Buonanno, durante il suo intervento in Aula al Parlamento Europeo. Il politico del Carroccio, che indossa una t-shirt con la scritta “Stop illegal immigration”, aggiunge: “Gli africani hanno bisogno dello stesso aiuto di cui necessita un bambino da un adulto. Quindi, bisogna educarli, fare in modo che stiano là, aiutarli là e far sì che l’Europa si protegga per bene e protegga i suoi cittadini. Tutta questa gente dobbiamo aiutarla a casa loro e non a casa nostra. E neanche con un Mediterraneo che è diventato un cimitero. Gli ipocriti e i cattivi sono quelli che vogliono far venire questa gente da noi. Aiutiamoli là e lasciamoli là