Abbiamo già chiesto il voto segreto su due pregiudiziali di costituzionalità presentate in aula alla Camera sull’Italicum e anche sugli emendamenti. Speriamo che questo sia un vero e grande segnale a Renzi e al suo governo indeciso. Voler mettere la fiducia su tutti gli articoli della legge elettorale vuol dire non essere sicuri della propria maggioranza”. Così il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta, rispondendo ai giornalisti a Montecitorio in merito all’ipotesi fiducia sulla legge elettorale. Brunetta ha poi aggiunto: “Nel caso il governo ponesse la fiducia, insieme a noi, in tanti altri voteranno ‘no’, anche del suo partito”. Sulla possibilità che il governo ponga la fiducia anche sulle pregiudiziali presentate, Brunetta ha detto: “Non credo che lo farà, ma se succedesse sarebbe una cosa mai vista in un Paese democratico. Non si fanno le riforme costituzionali e la legge elettorale a colpi di maggioranza. Renzi – conclude – ci ha imbrogliato, si è preso il presidente della Repubblica”  di Manolo Lanaro