“Se continuiamo ad affrontare così l’emergenza dei migranti, aumenteranno i morti. Si dice che gli scafisti avvertano le autorità già prima di partire e che non mettano più tutto il gasoli, perché tanto c’è il servizio navetta della Marina militare e delle altre imbarcazioni europee”. Così Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, durante la puntata di Quinta Colonna (Rete 4) che si stava occupando dell’ennesima tragedia avvenuta domenica scorsa nel Canale di Sicilia in cui si temono circa 900 morti. Sull’operazione Frontex, finita nel mirino della politica e degli osservatori per i dubbi sulla reale efficacia, la Meloni ha detto: “Non risolve né il problema sociale, né umanitario, perché i migranti continuano a morire. E non ci si può occupare solo di quanti arrivano sulle nostre coste. Vanno aiutati anche tutti gli africani e i nigeriani massacrati da Boko Haram