I presidenti dei Parlamenti Europei, riuniti nell’aula di Montecitorio, osservano un minuto di silenzio in memoria delle centinaia di vittime della tragedia del mare avvenuta fra sabato e domenica nel Canale di Sicilia. La presidente della Camera Laura Boldrini, aprendo la conferenza, parla del “più drammatico naufragio mai avvenuto nel Mediterraneo” e invita i suoi omologhi europei a sottoscrivere una bozza di dichiarazione “sul rafforzamento delle attività di soccorso“. “Auspico – aggiunge Boldrini – che alla luce dei tragici eventi che si ripetono nel nostro mare, si possa registrare un’ampia adesione”   di Annalisa Ausilio