The Voice of Italy 3 ha superato la fase eliminatoria prima dei Live Show del 29 aprile. Ma montano le polemiche sulla concorrente che mercoledì 15 aprile ha mandato a casa Chiara Iezzi (l’ex del duo Paola e Chiara) durante i Knock-Out, la fase i cui gli sfidanti delle singole squadre si scontrano a coppie per convincere il proprio coach a mantenerli in gara. Stiamo parlando di Sarah Jane Olog.

La Olog è infatti conosciuta per essere un’ex concorrente della terza edizione di Amici di Maria De Filippi, per essere amica e corista di Noemi e per il suo ruolo di frontwoman della band del programma Rai “SuperMax”, in onda ben cinque giorni su sette. C’è quindi chi grida al conflitto di interesse in casa Rai, domandandosi come possa Sarah Jane venir assunta come professionista da un lato e considerata “ragazza in cerca della sua prima opportunità” dall’altro.

Senza mettere in dubbio le qualità della concorrente, le perplessità sono state sollevate sulla sovraesposizione che la Olog riscuote grazie alla stessa rete Rai attraverso il programma SuperMax e che potrebbe quindi sfalsare i risultati del televoto.