/ /

Una Citroën giallorossa, la C4 Cactus diventa romanista. A fin di bene

di | 17 aprile 2015
Una Citroën giallorossa, la C4 Cactus diventa romanista. A fin di bene
Foto del giorno

Il contrasto di colore fra le protezioni di gomma chiamate Airbump e la carrozzeria metallica della Citroën C4 Cactus ispirano confronti calcistici. Ma mentre bianconeri e rossoneri possono trovare il loro abbinamento preferito fra le tinte di serie, i tifosi della Roma devono accontentarsi di un esemplare unico, esposto da oggi a domenica nella succursale Citroën della Capitale, in via Tiburtina 1144, dove alcuni giocatori incontreranno i tifosi. Oltre ai colori della squadra, la Cactus giallorossa indossa lo scudetto sia sul cofano sia sui montanti posteriori. Il pezzo da collezione, spinto dal 1.6 eHDi da 90 CV, sarà poi destinato, “per volere di Citroën Italia e AS Roma, a un'importante iniziativa di beneficenza”.

Smart fortwo, la nuova sbarca in Cina: è il secondo mercato dopo la Germania

»
Articolo Successivo

F1, Hamilton spruzza lo champagne sulla hostess. “Gesto sessista, chieda scusa”

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

F1, Hamilton spruzza lo champagne sulla hostess. “Gesto sessista, chieda scusa”
Smart fortwo, la nuova sbarca in Cina: è il secondo mercato dopo la Germania

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×