Per venerdì 17 aprile è in programma uno sciopero dei trasporti di 24 ore. L’agitazione, indetta dal sindacato UGL autoferrotranvieri, prevede il rispetto delle fasce di garanzia.

Atac comunica che dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio non sono garantite le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Inoltre, è stato indetto sciopero di 4 ore dalla sigla sindacale SUL CT, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, per il solo personale Metro C. Inoltre, nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 non sono garantite le corse delle linee notturne da N1 a N27 e della linea 913. Nella notte tra venerdì 17 e sabato 18, quindi, a rischio le corse della metro B/B1 e delle linee MA1-MA2-8-115-301 e 913.

Per quanto riguarda Roma TPL, sciopero di 24 ore indetto dalla sigla sindacale FAISA-CISAL. Dalle 8.30 alle 17 e dalle ore 20 a fine servizio sono a rischio le corse dei bus.