/ /

Audi “self driving”, il ministro dei Trasporti tedesco guida senza mani

di | 14 aprile 2015
Audi “self driving”, il ministro dei Trasporti tedesco guida senza mani
Foto del giorno

Senza mani sull'autostrada A9 che collega Berlino a Monaco. Il ministro tedesco per i Trasporti, Alexander Dobrindt, ha testato di persona le potenzialità della guida autonoma. A bordo di un esemplare di Audi A7 zeppo di sensori, chiamato “Jack” dai tecnici, ha percorso il tratto che lui stesso ha voluto diventasse “un'autostrada high-tech” per le prove delle auto del futuro. “La guida autonoma non è fantascienza, in pochi anni i veicoli pilotati si muoveranno sulle strade. La tecnologia digitale può liberare il guidatore da alcuni compiti e migliorare la sicurezza: l'obiettivo a lungo termine è ridurre gli ingorghi e l'inquinamento e sfruttare al meglio l'infrastruttura stradale. Vedo grandi opportunità per la Germania, la nostra industria automobilistica fabbrica i modelli più attraenti al mondo. Il nostro obiettivo è rimanere i leader mondiali, anche nella guida autonoma”. Secondo Ulrich Hackenberg, membro del consiglio di amministrazione dei Audi per lo sviluppo tecnico, la Casa di Ingolstadt offrirà la guida pilotata, in una prima non meglio precisata formula base, sull'ammiraglia A8 a partire dal 2017.

F1, Hamilton spruzza lo champagne sulla hostess. “Gesto sessista, chieda scusa”

»
Articolo Successivo

Mini Augmented Vision, gli occhiali di domani per vedere attraverso i montanti

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione

Mini Augmented Vision, gli occhiali di domani per vedere attraverso i montanti
F1, Hamilton spruzza lo champagne sulla hostess. “Gesto sessista, chieda scusa”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×