Nina Moric avrebbe tentato il suicidio nella notte di sabato. Stando alle prime indiscrezioni e a ciò che ha riportato Il Giornale sarebbe stata la madre a salvarla, con una telefonata al 118. La bella modella croata avrebbe tentato di tagliarsi le vene. Non è la prima volta che tenta un gesto estremo: nel 2009, infatti, fu ricoverata per aver ingerito una dose massiccia di farmaci. Dopo quell’episodio fu la stessa Nina a sdrammatizzare l’accaduto dichiarando che aveva semplicemente esagerato, ma che non era sua intenzione farla finita.

“Nina è una donna fragile, è come una bambina che ha bisogno d’amore” dice Craig Warwick, amico della Moric “Appena capiremo cosa è realmente successo cercheremo di starle più vicino possibile. Ora più che mai”.
Solo qualche giorno fa i rumors la davano incinta del giovane compagno Luigi Mario Favoloso e come sempre la risposta è arrivata dalla diretta interessata tramite social network: con un selfie davanti allo specchio ha smentito la presunta gravidanza. Al Tgcom il giovane afferma: “E’ vero, Nina ha tentato il suicidio. Ma è stata spinta da persone senza scrupoli. È un complotto, Nina è stata indotta al suicidio da qualcuno che vuole farle del male. La manipolano per arrivare ai suoi soldi”. Nina Moric attualmente sarebbe ricoverata a Milano. La bella 38enne è madre di Carlos Maria, figlio avuto dall’ ex compagno Fabrizio Corona.