Sinistra Ecologia e Libertà in una conferenza stampa alla Camera dei Deputati con il Capogruppo Nicola Fratoianni, chiede l’inserimento del reato di tortura nell’ordinamento italiano, una commissione d’inchiesta sui fatti del G8 di Genova, l’introduzione del numero identificativo per i poliziotti e le dimissioni di Gianni De Gennaro da Presidente di Finmeccanica. Luca Casarini, nel 2001 uno dei portavoce del Genova Social Forum, partecipando alla conferenza stampa di SEL, condivide che De Gennaro si debba dimettere ed afferma: “Che messaggio diamo con la promozione di tutti i vertici della Polizia di allora?” E su quanto avvenne a Genova aggiunge: “Avevamo ragione noi, quel movimento poneva le cose che oggi vediamo, dalla crisi all’aumento della povertà e noi dei diritti, e perché avvennero quelle violenze: perché si volle annientare quel movimento che aveva molto consenso nell’opinione pubblica in tutto il mondo, si scelse la soluzione finale in Italia e la soluzione finale, come c’insegna la storia è sempre carica di tragedie”  di Manolo Lanaro