L’attore statunitense James Best, famoso per il ruolo dell’imbranato sceriffo Rosco P. Coltrane nella serie tv “The Dukes of Hazzard” (in Italia “Hazzard“) è morto all’età di 88 anni dopo una breve malattia. Lo ha riferito sul sito web dell’attore il suo amico e collaboratore Steve Latshaw, precisando che Best è morto a Hickory, in North Carolina, a causa delle complicazioni di una polmonite.

Best, apparso in centinaia di film e puntate di serie televisive nei suoi oltre 60 anni di carriera, divenne attore dopo la Seconda guerra mondiale e lavorò subito con mostri sacri del calibro di Paul Newman, Humphrey Bogart e Jimmy Stewart. In seguito fondò una scuola di recitazione a Los Angeles, fra i cui studenti spiccano Clint Eastwood, Quentin Tarantino e Burt Reynolds.

Il successo più grande della carriera di Best fu la sua interpretazione dello sceriffo Coltrane nella serie “The dukes of Hazzard” andata in onda dal 1979 al 1985. John Schneider, che recitò il ruolo di Bo Duke nella serie, lo ricorda così: “In un solo pomeriggio ho imparato da Jimmie Best di più sulla recitazione di fronte alla macchina da presa di quanto chiunque altro abbia fatto in un anno”. “Quando gli chiedevano di piangere in scena, diceva: ‘Sicuro, da quale occhio?'”, ha aggiunto Schneider.