Manca meno di un mese all’Esposizione Universale e l’attenzione è rivolta al simbolo dell’Italia nel sito Expo, il Palazzo Italia: cinque piani a cui sta lavorando Italiana Costruzioni, i cui vertici sono coinvolti nell’inchiesta di Firenze sulle Grandi Opere. “Sono sicuro che il primo maggio palazzo Italia sarà aperto”, spiega l’amministratore delegato di Expo Giuseppe Sala che però non garantisce sulla realizzazione in tempo degli uffici interni e dell’auditorium. E visti i tempi stretti, sul collaudo dell’edificio che è ancora in costruzione, dice: “Ci sarà il collaudo e sarà a scaglioni”  di Francesca Martelli