In un videoblob il racconto della storica giornata per le due ruote italiane. In Qatar il podio tutto azzurro con Rossi, Dovizioso e Iannone. Al termine di una gara entusiasmante nei primi posti della classifica ci sono tre piloti Italiani e due moto made in Italy. Lorenzo resta dietro, Marquez non recupera. Una gara che rimarrà negli annali dello sport nazionale, un grande esordio per il campionato. Il prodigio di Tavullia: “L’ho detto spesso, ma questa è la gara più bella della mia vita”.