Rimarrà un presidio davanti al ministero delle Infrastrutture almeno fino a martedì. Lo rendono noto i movimenti di lotta della casa che dal pomeriggio di ieri stanno manifestando a Porta Pia a Roma. “Martedì abbiamo ottenuto un colloquio con alcuni parlamentari del Pd – spiegano dai movimenti – noi chiediamo che dopo le dimissioni di Lupi vengano ritirati anche tutti i provvedimenti. Rimarrà un presidio con alcune tende sistemate su un lato per consentire la ripresa della circolazione stradale”  di Mauro Episcopo