Un muro è crollato nella notte a Napoli travolgendo otto auto che erano parcheggiate in strada. La frana si è verificata in via Croce Rossa, nel quartiere Chiaia. Sul posto sono ancora in azione i vigili del fuoco per ripulire la strada ostruita da fango e detriti del terrapieno franato. Nessuna persona è rimasta coinvolta, ma la paura tra i residenti è tanta. “Abbiamo sentito un boato intorno alle 2 e – dicono i residenti – il rischio di una strage è stato grande se in strada ci fossero state delle persone”. La circolazione è al momento interdetta nell’area. Numerosi altri interventi per il maltempo, per infiltrazioni, allagamenti e caduta d’intonaci in diversi Comuni del Napoletano  di Fabio Capasso