“Bisogna sanzionare i partiti che usano linguaggi fascisti come la Lega Nord“. Così l’eurodeputata Dem Cécile Kyenge, durante un incontro, organizzato da David Sassoli, tra parlamentari europei di Pd, M5S e Lista Tsipras e Dijana Pavlovic, l’attivista per i diritti dei Rom, protagonista di uno scontro con l’eurodeputato leghista Gianluca Buonanno a Piazza Pulita. “Questa retorica razzista di Buonanno è il cuore politico della Lega”, attacca la Pavlovic. “Si deve vergognare, spero non prenda più voti dai sui elettori”, incalza Soraya Post, eurodeputata rom svedese. “I Rom sono il vero popolo europeo, viviamo in tutti i Paesi europei, abbiamo tutte le religioni, siamo pacifici, in piccolo siamo l’Europa che tutti noi vorremmo”, conclude la Pavlovic  di Alessio Pisanò