Mariselle Polanco si lamenta perché in due volte che è venuta a Roma, non è mai riuscita a incontrare Silvio Berlusconi. L’ex premier, giustificandosi, ammette che ogni tanto deve fare il primo ministro. Alla fine si accordano che andranno, la sera stessa, tutti a Milano: Berlusconi, Gianpi e la Polanco, “l’olgettina pentita” che recentemente ha detto di voler parlare con i pm di Milano in merito all’altro sex-gate che coinvolge l’ex Cavaliere: il caso Ruby  di Antonio Massari