Almeno venti giorni di riposo e uso della stampella per Silvio Berlusconi, che questa settimana dovrà rimanere ad Arcore a seguito di una frattura composta al malleolo destro. Il leader di Forza Italia si è procurato una “classica storta” al piede mentre scendeva dalla macchina. “Nulla di grave”, assicura il suo staff medico.

Il leader di Forza Italia dovrà effettuare delle visite di controllo e radiologiche presso la clinica Madonnina di Milano. A seguire il periodo di convalescenza è il professor Alberto Zangrillo, specialista del San Raffaele e suo medico di fiducia.