Decine di attivisti dei movimenti e dei centri sociali capitolini hanno occupato la basilica di Santa Maria del Popolo e hanno raggiunto la cupola srotolando gli striscioni con su scritto Mai con Salvini, Mai con Renzi, respingiamoli. Immediata la reazione delle forze dell’ordine che hanno trascinato fuori dalla cappella gli attivisti. In pochi minuti si è scatenato il parapiglia con una giovane che è rimasta ferita. L’azione è in avvicinamento della giornata di sabato 28 quando i movimenti manifesteranno contro il comizio di Matteo Salvini a Roma  di Mauro Episcopo