“Avevo detto al capogruppo del Pd, Roberto Speranza, di darmi una risposta. E’ una presa in giro, lui ha continuato a dirmi ‘aspettiamo un attimo, vediamo’. E poi mi ha suggerito di fare caos per far sospendere l’Aula e discutere. Sono ore e giorni che aspettiamo una risposta”. Lo afferma Fabiana Dadone, capogruppo M5s alla Camera, rispondendo a chi gli chiede un commento all’appello di Speranza di sedersi intorno a un tavolo e discutere dopo che il M5S ha abbandonato l’Aula. “Dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – dicono sia la Dadone che Roberto Fico –  ci aspettiamo che dica la sua e da lui ci aspettiamo un segnale”  di Manolo Lanaro