Nel giorno in cui la Corte di Cassazione respinge il ricorso di una coppia omosessuale che chiedeva le pubblicazioni di matrimonio, ma sollecita “la necessità di un tempestivo intervento del legislatore“, il presidente del Pd Matteo Orfini rimarca la linea espressa dal premier Renzi: “Dobbiamo rendere questo paese più moderno, i diritti civili sono temi che non possono più essere rimandati”. Se dovessero esserci freni dal Nuovo Centrodestra alleato di governo? “Tutte le riforme vere producono fibrillazioni ma non è una buona ragione per bloccarle. Abbiamo sempre detto che faremo una legge e manterremo la parola”  di Annalisa Ausilio