“Abbiamo notato delle parole importanti per noi come il rispetto degli ultimi e quello delle minoranze. Ha fatto bene anche a sottolineare la presenza dei tanti giovani in Parlamento che mi pare un riferimento al nostro gruppo”. Così Sergio Puglia, senatore del Movimento, 5 Stelle commenta il discorso del nuovo capo dello Stato Sergio Mattarella a Montecitorio: “Giusto anche il richiamo ai principi costituzionali”  di Manolo Lanaro