“Non mi pare proprio che siamo parricidi seriali attaccati solo alle poltrone“. Gaetano Quagliariello (coordinatore nazionale Ncd) rispedisce al mittente gli attacchi di Forza Italia dopo l’elezione di Mattarella al Colle. “I forzisti – smorza invece il senatore Ncd Roberto Formigoni – sono arrabbiati da un anno e mezzo, ma alla fine passerà tutto“. Divisioni che hanno portato Maurizio Sacconi a presentare le dimissioni da capogruppo a Palazzo Madama e, lasciando la Camera, non ha neanche risposto alle domande dei cronisti  di Annalisa Ausilio