Seconda tranche delle irriverenti vignette di Vauro sull’elezione del capo dello Stato