“Quasi il 40 per cento, come Renzi, anzi un po’ meglio”. Sono centinaia gli italiani arrivati ad Atene in questi giorni. La carovana, battezzata Brigata Kalimera (buongiorno in greco), era tutta presente al comitato elettorale di Syriza per conoscere i primi exit poll. Alle 19 locali, le 18 italiane, appare sul maxischermo quel 39,5%, che regalerebbe a Tsipras la maggioranza assoluta del Parlamento ellenico. “Non ho mai festeggiato in Italia, ma festeggio qui in Grecia”, commenta Nicoletta Dosio, candidata NoTav alle elezioni europee di L’Altra Europa con Tsipras. Si nota l’assenza dei leader della sinistra italiana, tutti impegnanti a Milano per la kermesse di Sel Human Factor. La piazza non si svuota, sulle note di Bella Ciao e tra le bandiere di Rifondazione comunista, si aspetta l’inizio dello spoglio dei seggi  di Cosimo Caridi