“Non si è assolutamente parlato di Quirinale”. Così il vicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini, nega che nell’incontro tra Renzi e Berlusconi a Palazzo Chigi, si sia affrontato il tema del futuro presidente della Repubblica. Si è parlato di Italicum: “Abbiamo ribadito a Forza Italia la nostra posizione che prevede il no alle liste boccate e un meccanismo con capilista e preferenze. Attendiamo una risposta da Forza Italia. Penso che i capilista bloccati rimarranno cento. Il Pd troverà le sue sintesi“, assicura Guerini. A chi gli domanda se la minoranza dem si salderà con i 5 Stelle, risponde con un secco “No”  di Manolo Lanaro