Prosegue la nostra raccolta di opinioni sul prossimo presidente della Repubblica. Questa volta il microfono di un ‘Uomo da marciapiede‘ fa tappa in un quartiere della periferia di Roma. Le risposte sono le più disparate. Si passa dalla proposta di abolire il Quirinale a chi rimpiange già Giorgio Napolitano e lo giudica come presidente ideale. Tra i cittadini interpellati, alcuni osservano che è arrivato il momento di una donna, “la Finocchiaro per esempio”. Altri propongono Mario Draghi, “perché è una persona seria e super partes”. E c’è chi prevede, nel caso in cui il M5S non entri in partita, “una soluzione di compromesso come Pierferdinando Casini o Piero Grasso“. Ma su tutto prevale l’opinione di chi vorrebbe un nome “indipendente dai partiti, un vero arbitro”. E voi come la pensate? Dite la vostra e indicate nel nostro sondaggio il nome del vostro presidente  di Piero Ricca, riprese Flavio Costa