Picchiata perché “invadeva il territorio di caccia” di tre 16enni. E’ successo a Vigevano, Pavia, dove una studentessa di 14 anni è stata aggredita e spintonata a terra da tre coetanee che le hanno causato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Le tre minorenni, studentesse in un istituto tecnico della città, hanno spiegato ai carabinieri che la 14enne passeggiava con insistenza nella zona frequentata da ragazzi che interessavano a loro e per questo è stata punita. Le due, oltre a un’amica che le ha spalleggiate, sono state denunciate al Tribunale per i Minorenni.