Omaggio durante la cerimonia funebre di Tignous, uno dei vignettisti uccisi nella strage in redazione di mercoledì 7 gennaio. L’attore comico Christophe Alévêque ha voluto intonare il canto della Resistenza italiana per omaggiare l’amico