Batman contro Superman, l’epica battaglia durerà tre ore Batman vs Superman non arriverà nei cinema prima del 25 marzo 2016, ma già da mesi si parla un po’ dovunque di un film che comunque vada, entrerà nella storia. In attesa di sapere se ci troveremo di fronte ad una bufala o ad un capolavoro, possiamo smentire le ultime voci girate in Internet che annunciavano la decisione dei produttori di dividere la pellicola in due parti, constatata l’impossibilità di non poter contenere, in un minutaggio fruibile, l’intero girato. L’epica battaglia, tra i due supereroi più famosi della storia, durerà invece poco meno di tre ore, per la gioia degli amanti delle maratone cinematografice. Per la cronaca, il semi sconosciuto Henry Cavill sarà superman, mentre Ben Affleck vestirà i panni di Batman.

Manda in rianimazione il figlio per una fetta di cheescake – A Memphis, tale Anthony Gulledge è stato arrestato dopo che, tornato a casa affamato, aveva preso a sberle il figlio di tre anni della sua compagna che si stava mangiando l’ultima fetta rimasta di un cheescake. Detta così questa storia , può sembrare, oltreché grottesca, anche un po’ ironica, peccato però che il piccolo sia ancora ricoverato in rianimazione nel principale ospedale della città mentre Gulledge sia invece in stato di fermo, con una cauzione fissata a 210.000 dollari, con l’accusa di tentato omicidio, violenza su un minore e violenza domestica.

Scrive una lettera alle 32 squadre della Nfl per decidere quale tifare – Volete fare la prova del nove sull’efficienza dell’ufficio relazioni esterne della vostra squadra preferita? Beh, allora imitate Cade Pope, dodicenne dell’Oklahoma (Stato senza una squadra professionistica di football americano, ma dove questo sport è una specie di religione) che, durante le vacanze di Natale, costretto a letto da un’influenza, ha deciso che era venuto il momento di decidere per quale club tifare tre i 32 che appartengono alla National Football League. Presa carta e penna, il piccolo Cade ha scritto una lettera personalizzata a tutti i presidenti e i general manager delle squadre raccontando loro la sua storia e la sua passione smisurata per il gioco del football. Risultato: su 32 club solo uno ha considerato la lettera del ragazzino, i Carolina Panthers, dei quali, Jerry Richardson, proprietario e presidente, oltre ad aver scritto la risposta a mano, di suo pugno, ha anche invitato Cade e famiglia ad una partita della sua squadra. Peccato però che i Panthers, proprio il giorno in cui a casa Pope veniva recapitata la lettera di risposta, siano stati eliminati dai playoffs, con l’invito che è stato quindi forzatamente posticipato al prossimo settembre.

Strane scosse di terremoto nella zona meno sismica degli Usa – Il mistero sulle scosse di terremoto che continuano a colpire la piccola città di Milford, in Connecticut, prosegue senza che le autorità siano in grado di dare una spiegazione logica allo svolgersi degli eventi. L’ultima scossa, la più forte di tutte con una magnitudo di 3.3 gradi sulla scala Richter, ha spaventato gli abitanti, che si sono riversati per le strade della cittadina, costruita per altro tutta in legno con edifici al massimo di tre piani, quindi a basso rischio. Nessuno, sino ad oggi, è riuscito a capire l’origine di questi fenomeni, che, tra l’altro, si susseguono in una zona delle meno “sismiche” di tutto il territorio americano. Altri Stati, come l’Oklahoma, nel recente passato, avevano riscontrato manifestazioni simili, ma in quella circostanza, la causa era stata indicata nell’assestamento delle sacche d’aria nel terreno, formatesi dopo le trivellazioni petrolifere.

Ecco le compagnie aeree più “pericolose” del mondo – In effetti aveva ragione Dustin Hofman in “Rain Man” quando pretendeva di volare tra Cincinnati e Los Angeles utilizzando le linee aeree australiane Qantas. Il motivo? perché allora (era il 1988) come oggi, la Qantas era ed è la compagnia aerea più sicura al mondo. La FAA, l’organo statunitense che si occupa del trasporto aereo civile, ha infatti pubblicato le classifiche riguardanti il 2014, contenenti anche le linee che, se possibile, non bisognerebbe mai prendere. Se Qantas, infatti, vince ancora, state attenti se incrociate Air Nepal, Kam air e Tara Air giudicate ad altissimo rischio. Se vi può confortare, nessuna delle tre compagnie ha l’autorizzazione per operare da e per aeroporti delle comunità economica europea.

Giudice fa arrestare bambino di 9 anni – Un giudice del tribunale di Post Falls, in Idaho, ha emesso e fatto eseguire, un ordine di arresto per un bambino di nove anni, accusato di aver rubato in un supermarket, un pacchetto di gomme americane. Il giudice si è innervosito quando, il bambino, non si è presentato al suo cospetto, ordinando alla polizia locale di andare ad arrestarlo a casa, per poi trasferirlo nella prigione minorile della contea. Il piccolo non era arrivato in tribunale perché i suoi genitori, non avevano a disposizione un auto per potercelo portare.