/ /

BMW, la ricarica diventa intelligente con tettoia fotovoltaica e colonnina “smart”

di | 12 gennaio 2015
BMW, la ricarica diventa intelligente con tettoia fotovoltaica e colonnina “smart”
Foto del giorno

Sfruttare al meglio l'energia del sole e le tariffe della corrente elettrica: è questo l'obiettivo delle tecnologie “BMW i Home Charging Services” presentate dalla BMW al Ces di Las Vegas. Certo, oggi le auto elettriche e ibride plug-in (nella foto, l'i8) hanno una diffusione limitata, ma la casa di Monaco si porta avanti, in previsione della commercializzazione nel 2016. Il cuore del sistema è la BMW i Wallbox Pro, una colonnina capace di scegliere modi e tempi di ricarica in base al prezzo dell'energia elettrica. Se collegata a una tettoia fotovoltaica (nella foto, la BMW i Solar Carport Concept), la colonnina intelligente gestisce la ricarica dell'auto anche in base all'incidenza del sole e alle previsioni del tempo. Alla tettoia solare in futuro potrà essere abbinato un sistema di stoccaggio realizzato con le vecchie batterie – ricondizionate – dei veicoli elettrici, che accumulerà l'energia solare per l'utilizzo notturno. Secondo la BMW, l'elettricità prodotta da una tettoia fotovoltaica di 25 metri quadrati, se sfruttata in maniera intelligente, è sufficiente a percorrere 32.000 km l'anno a "emissioni zero".

Bentley, si chiamerà “Bentayga” la più veloce e lussuosa Suv del mondo

»
Articolo Successivo

La Nissan e la Nasa collaborano per sviluppare i veicoli a guida autonoma

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×