Con la pensione non riusciva ad arrivare a fine mese, quindi, a 70 anni, si è messo a spacciare eroina. Così è stato arrestato un anziano, a Genova, dai carabinieri del nucleo operativo di Portoria.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era fuori da una sala scommesse che stava vendendo una dose a una giovane, quando è stato raggiunto e arrestato dai militari dell’Arma. Dopo essere stato portato in caserma, l’uomo è stato processato per direttissima e scarcerato con l’obbligo di firma. “La pensione non mi bastava più per arrivare a fine mese – ha detto agli agenti che lo hanno fermato -, dovevo arrotondare”.