Mi viene in mente la morte di Reiser. Ve lo ricordate? Il più grande vignettista francese insieme a Wolinski. Era malato di cancro e per la sua ultima copertina di Charlie Hebdo disegnò una bara che camminava con due piedini (i suoi) e la scritta: “Reiser sta meglio, va al cimitero a piedi.”
Di prendere per il culo la morte Wolinski non ha avuto il tempo, i terroristi hanno più fretta del cancro. Ma la mamma è la stessa.

satira islamica