Consueta visita del fine settimana a Milanello per Silvio Berlusconi, che si è intrattenuto con i giocatori del Milan esibendosi in un ripetuto “hip hip hurrà!” per El Shaarawy e per il neo acquisto Alessio Cerci. “Mi ha promesso che si taglierà la barba per la prima partita”. Prima di pranzare con lo staff tecnico di Filippo Inzaghi, Berlusconi ha incitato la squadra: “Possiamo tornare in Champions League, vincere in Italia e in Europa”

→  Sostieni l’informazione libera: Abbonati rinnova il tuo abbonamento al Fatto Quotidiano