È stata portata via dopo la seconda incornata mentre affrontava Gamucino, 495 kg. Karla de los Angeles stava disputando la decima tappa della corrida messicana, presso l’arena Plaza Mexico, quando è stata sbattuta a terra dal toro. La donna ha riportato un taglio sulla parte interna della coscia destra di 12 centimentri e uno sulla natica sinistra di 10. Durante la fase di salvataggio di Karla de los Angeles, Gamucino – imbestialito – ha colpito e ferito nella zona del perineo uno dei soccorritori, Federico Domínguez detto “El Gamuza”

→  Sostieni l’informazione libera: Abbonati rinnova il tuo abbonamento al Fatto Quotidiano