Tiziano Renzi, padre del presidente del Consiglio, questa mattina passeggiava nelle vicinanze di piazza del Parlamento e Palazzo Chigi. Quando si accorge della telecamera e della presenza di un fotografo che lo salutano, esclama irritato: “Che cazzo volete? Non son libero nemmeno di poter girare..”. Tiziano Renzi si allontana, quindi, in compagnia dell’amico e fotografo ufficiale di palazzo Chigi, Tiberio Barchielli  di Manolo Lanaro