L’appello di Tina, mamma di Dalia uccisa dal cancro nella Terra dei Fuochi a 13 anni: “Questa terra non ci sta a morire nel silenzio. Noi ci aspettavamo da lei, italiano e napoletano, un impegno concreto per i troppi bambini che non diventeranno mai grandi”  di Sandro Ruotolo per Servizio Pubblico