Blitz nell’albergo che ha ospitato il convegno di Forza Nuova a Milano. Intorno a mezzanotte di domenica, una ventina di persone incappucciate e armate di mazze ha assaltato l’hotel Milton, in via Butti, alla periferia della città. Hanno spaccato suppellettili (vasi, tavolini) nell’androne e hanno provato a scrivere una frase su un vetro: “Chi ospit…” ma sono scappati prima di terminare la frase, dopo che un passante ha dato l’allarme. Inoltre sono state lanciate all’esterno delle bombe carta. Secondo la polizia l’azione sarebbe stata compiuta da militanti dell’area antagonista.

All’iniziativa organizzata dalla formazione di Roberto Fiore hanno partecipato alcuni partiti nazionalisti provenienti da diversi paesi, con l’obiettivo di creare una rete di coordinamento a livello europeo. In un primo momento l’incontro doveva tenersi nella sala congressi della Provincia, ma dopo le proteste il presidente Guido Podestà aveva ritirato l’autorizzazione.