/ /

Renault Clio, agli italiani piace super accessoriata – Fotogallery

di | 17 dicembre 2014
Renault Clio, agli italiani piace super accessoriata – Fotogallery
Auto & moto

Strano mercato, quello italiano. Premia le auto piccole, ma "preziose". Quest'anno la Clio – che nei primi 11 mesi del 2014 è l'auto straniera più venduta nel Paese – è stata scelta nel 40% dei casi nella nuova versione Costume National, nonostante sia la più costosa a listino. L'allestimento è il più completo della gamma e comprende anche una serie di personalizzazioni estetiche che giocano con la trama tipica della maison di moda, un "pellame di vitello laminato ad effetto tridimensionale". Per festeggiare il successo della Clio Costume National – 11.000 esemplari dalla presentazione, in aprile, a oggi – la Renault propone in Italia una versione speciale realizzata in 100 esemplari, numerati con un targhetta sulla plancia, carrozzeria esclusivamente bianca, motore 1.5 dCi da 75 CV. La versione speciale della Clio Costume National costa 18.400 euro, mille in più della Costume National "normale", ma ha di serie i cerchi di lega da 17" bicolori, il clima automatico e il bracciolo centrale. Oltre a un accessorio che sarà apprezzato dalle amanti della moda: un'edizione esclusiva della borsa "Tokyo Bag" della maison italiana, che da sola vale almeno un migliaio di euro.

Novità 2015: dalla Suv Maserati alla Toyota a idrogeno, le più belle dell’anno – Fotogallery

»
Articolo Successivo

Nuova Audi Q7, la mega Suv diventa più snella e leggera – Fotogallery

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×