Nat Barr, giornalista tv, si emoziona durante la diretta della presa di ostaggi della caffetteria di Sydney. “Una delle vittime, Katrina Dawson, 38 anni, scopriamo adesso che è la sorella di uno nostro collega”