“Quest’anno abbiamo tagliato ancora sulle intercettazioni. Facciamo tutte le intercettazioni necessarie, ma solo quelle necessarie”. Così il procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati, ha anticipato il contenuto del bilancio sociale della Procura di Milano che sarà presentato domani. Il procuratore è intervenuto durante la conferenza stampa di questa mattina in cui sono stati annunciati 59 arresti a Milano, in un’operazione in cui le intercettazioni sono state fondamentali  di Francesca Martelli