Scontri a Milano tra gli studenti e le forze dell’ordine, a pochi passi dal Pirellone. La tensione, che non riguarda il corteo dei sindacati, sta coinvolgendo i manifestanti scesi in piazza contro le riforme del governo Renzi. Una volta arrivati davanti all’edificio, a pochi passi dalla stazione Centrale, gli studenti hanno iniziato a lanciare alcuni oggetti e sono venuti in contatto con gli agenti schierati in tenuta antisommossa. Solo pochi minuti prima, una ventina di studenti del (collettivo Dillinger) travestita da babbo natale ha scavalcato i cancelli d”ingresso del Pirellone, per portare simbolicamente a Maroni pacchi regalo e forbici di cartone, simbolo dei “tagli del 40% al diritto allo studio universitario”.   di Francesca Martelli