Il leader del M5S, Beppe Grillo, ribadisce la necessità che “si arrivi ad uno scioglimento del comune di Roma” e propone “un commissario Cinque Stelle”. “Una persona in grado di garantire la fiducia – dichiara Grillo dalla conferenza stampa in Senato -, visto che siamo gli unici che non stanno nella spartizione” di ‘Mafia Capitale’. Un incarico ad una “persona scelta da noi, naturalmente a tempo” ha precisato nella conferenza stampa a palazzo Madama  di Manolo Lanaro