“Più che correnti ostili abbiamo degli spifferi”. Così il leader del M5S, Beppe Grillo, in conferenza stampa al Senato a Roma si esprime sul sindaco di Parma Federico Pizzarotti (M5S). “Obama, Putin, hanno correnti ostili interne, noi abbiamo degli spifferi” ironizza il fondatore del movimento. Durante la conferenza di presentazione del referendum consultivo sull’Euro, il fondatore del Movimento attacca ed epiteta con “piccolo uomo” il giornalista Massimo Giannini, conduttore di Ballarò (Rai3), reo, secondo Grillo, di aver ridicolizzato il movimento prendendo spunto dal tema degli “scontrini”, argomento che manda su tutte le furie la senatrice pentastellata Barbara Lezzi  di Manolo Lanaro