NapoliMilan, il terzo posto è del Genoa. I rossoblù abbattono la squadra di Inzaghi e se ne vanno rosicchiando anche due punti su Roma e Juventus, entrambe fermate negli anticipi. La firma sul risultato più importante di giornata la mette Luca Antonelli ma il protagonista vero è Diego Perotti, classe pura al servizio dei compagni. Gasperini coglie la centesima vittoria da allenatore e saluta il gruppone che da settimane si contende l’ultimo posto utile per la Champions. Il Genoa è imbattuto dal 28 settembre (6 vittorie e 3 pareggi dopo il ko nel derby) e nel prossimo turno attende la visita della Roma per certificare il proprio ruolo nel campionato, che sembrerebbe già definito. Per qualità del gioco e capacità di cambiar pelle alternando produttive folate offensive e grande tattica difensiva, il Grifone non ha nulla da invidiare a chi soffia il fiato sul collo. Il Napoli, ad esempio. Benitez ringrazia De Guzman per aver acciuffato il pari dopo un primo tempo imbarazzante contro l’Empoli, squadra che si esalta quando incrocia le “grandi”. Negli altri due incontri del pomeriggio Atalanta e Lazio vincono in rimonta inguaiando Cesena e Parma, fanalini di coda con problemi di qualità e gestione. Sabato gol e spettacolo tra Torino e Palermo, stasera tocca all’Inter contro l’Udinese degli ex Stramaccioni e Stankovic. Lunedì chiudono il turno Cagliari-Chievo e Verona-Sampdoria.

 

RISULTATI (tra parentesi gli assist)

 

FIORENTINA-JUVENTUS 0-0
Ammoniti: Pizarro, Cuadrado (F); Chiellini, Ogbonna, Pogba (J)

 

ROMA-SASSUOLO 2-2: 15’ Zaza, 18’ Zaza (Missiroli), 75’ Ljajic (rig), 93’ Ljajic (Florenzi)
Ammoniti: Pjanic, Nainggolan (R); Peluso, Berardi (S) Espulsi: De Rossi (R); Vrsaljko (S)

 

TORINO-PALERMO 2-2: 16’ Rigoni (Dybala), 35’ Martinez (Moretti), 43’ Dybala (Lazaar), 63’ Glik (El Kaddouri)
Ammoniti: Peres (T); Chochev, Rigoni, Lazaar (P)

 

NAPOLI-EMPOLI 2-2: 19’ Verdi (Maccarone), 53’ Rugani (Maccarone), 67 Zapata (Mertens), 72’ De Guzman
Ammoniti: Maggio, Albiol (N); Mario Rui, Laxalt (E)

 

GENOA-MILAN 1-0: 33’ Antonelli (Perotti)
Ammoniti: Antonelli, Sturaro, Perotti (G); Mexes, Rami (M)

 

ATALANTA-CESENA 3-2: 31’ Defrel, 43’ Defrel (Giorgi), 46’ Benalouane (Cigarini), 50’ Stendardo, 52’ Moralez (Carmona)
Ammoniti: Carmona, Benalouane (A); Defrel, Lucchini, Giorgi, De Feudis (C)

 

PARMA-LAZIO 1-2: 45’ Palladino (Santacroce), 48’ Mauri (Biglia), 59’ Anderson (Djordjevic)
Ammoniti: Lodi, Santacroce, Gobbi (P); Biglia, Anderson, Parolo (G)

 

INTER-UDINESE (7/12 ore 20.45)

 

CAGLIARI-CHIEVO (8/12 ore 19)

 

VERONA-SAMPDORIA (8/12 ore 21)

 

CLASSIFICA (*una partita in meno)

Juventus 35
Roma 32
Genoa 26
Napoli 24
Lazio 23
Sampdoria 22*
Milan 21
Fiorentina 20
Sassuolo 19
Udinese 18*
Palermo 18
Inter 17*
Empoli 15
Verona 14*
Atalanta 14
Torino 13
Cagliari 11*
Chievo 10*
Cesena 8
Parma 6