E’ caos nell’aula del consiglio comunale a Roma. In Campidoglio scoppia la rissa durante la seduta tra alcuni simpatizzanti della Lega e del centrodestra venuti ad assistere alla riunione. Mentre in scena irrompono gli attivisti del Movimento 5 Stelle al grido di ‘fuori la mafia dallo Statò, alcuni contestatori del centrodestra e del Carroccio battibeccano con loro. Alla fine si arriva alle mani, volano calci, schiaffi, pugni e alcuni vigili urbani sono costretti a intervenire cercando di sedare gli animi  di Irene Buscemi