Dopo lo scandalo ‘Mafia Capitale’, Roma si può ancora candidare alle Olimpiadi 2024? “Abbiamo dato grande attenzione all’Expo affinché arrivasse in fondo, adesso non ci possiamo fermare per Roma”. Lo ha detto Rosy Bindi, parlamentare Pd, a capo di una delegazione della commissione parlamentare antimafia in visita al Parlamento europeo. “La mafia c’è perché ha rapporti con la politica, finche questa non si affrancherà completamente dal ricatto mafioso, non ci libereremo di queste ipoteca”, ha aggiunto. “Il metodo scoperto dal Procuratore Pignatone ha rivelato cose inquietanti sulla capitale che investono tutto il potere politico”, per questo secondo la Bindi, “l’Europa si deve dotare di strumenti adeguati visto che le mafie agiscono in tutto il territorio europeo”  di Alessio Pisanò